Connect with us logo La Voce del Trentino

Arti marziali - Judo

Alla dimostrazione nazionale “Insieme per la voce dello sport” a Milano presente anche il Trentino

Pubblicato

il

Si è svolta domenica 1° novembre nel Parco Sempione a Milano la dimostrazione nazionale “Insieme per lo sport” rivolta in particolare agli sport da contatto. Organizzata dal Maestro Diego Calzolari, CT della Nazionale di Muay Thai e pluricampione del mondo di questo sport, questa manifestazione pacifica ha radunato esponenti da tutta Italia che si sono allenati dal vivo ma anche in diretta in collegamento streaming, con le dovute distanze, mascherine, e rispettando le regole anti-covid imposte dai correnti decreti.

Con questo evento Calzolari ha voluto focalizzare l’attenzione sulle attuali norme governative che impongono lo stop agli sport da contatto come la Muay Thai, meglio nota come boxe thailandese, tutte le arti marziali, la boxe tradizionale e in generale tutti gli altri sport da contatto, oltre agli sport acquatici, obbligando di conseguenza alla chiusura moltissime palestre e piscine con ingenti danni economici, ed impedendo di allenarsi a chi pratica lo sport non solo a livello dilettantistico e agonistico, ma a chi lo pratica di professione, lasciando senza lavoro centinaia di persone.

E’ stato poi comprovato che le palestre sono uno dei luoghi più sicuri contro il contagio, proprio per tutte le precauzioni messe in atto, ma nonostante tutto, questo settore viene in ugual modo colpito duramente.

Anche il Trentino ha voluto dimostrare la sua solidarietà, ed al raduno ha preso parte il Maestro Perica (Pier) Milos dell’A.S.D. Thai Gym Cles, intervenendo con una dimostrazione di Muay Thai Boran, e commenta: “Ho voluto essere presente oggi al parco Sempione di Milano insieme al Maestro Diego Calzolari e altri fratelli di Muay Thai a questo allenamento di protesta, tutti insieme con distanziamento di sicurezza per far capire che lo sport è sicuro, che palestre, piscine e centri sportivi non hanno colpa, che in palestra non si sono creati focolai; lo sport è salute mentale e fisica!

Il Maestro Diego Calzolari ha dichiarato: “Questa iniziativa non ha voluto porsi come atto di protesta verso le misure di contrasto all’emergenza coronavirus intraprese dal Governo, ma come dimostrazione che le Società e Associazioni Sportive non solo siano state in grado di adeguarsi a ogni direttiva emanata a livello Nazionale, Regionale e nel rispetto degli specifici protocolli federali, ma che possano anche concorrere attivamente al rispetto delle misure di sicurezza durante il tempo libero degli individui praticanti, perché lo Sport, al pari della Scuola e di ogni tipo di attività culturale, è capace di veicolare positivamente i valori di civiltà e legalità”.

L’evento è stato trasmesso dal TG3 della Rai, e pubblicato sulla pagina web di Radio Lombardia. https://www.radiolombardia.it/2020/11/01/sport-da-contatto-muay-tahi-in-parco-sempione/

Per vedere l’evento: https://www.facebook.com/diego.calzolari.92/videos/2798939313685507

Archivi

Categorie

di Tendenza