Connect with us logo La Voce del Trentino

Arti marziali - Judo

Arti Marziali (UFC): il sinistro terrificante di Marvin Vettori, Hermansson al tappeto. La magica notte americana dell’atleta di Mezzocorona

Pubblicato

il

Marvin Vettori, il formidabile atleta di Mezzocorona firma l’impresa. Nella tarda notte italiana, il fighter italiano batte Jack Hermansson, numero 4 del ranking dei pesi medi UFC dominando un incontro preparato con appena 7 giorni di preavviso (l’italiano ha sostituito Holland, fermato dal Coronavirus, ndr).

 Marvin Vettori ha vinto per decisione unanime, ma ha sfiorato un il colpo del ko già dopo poco più di un minuto dall’inizio del primo round.

‘The Italian Dream’ ha piazzato un sinistro al volto dell’avversario che lo ha fatto crollare al tappeto: Marvin Vettori ha dunque provato a finalizzare l’avversario con il ground and pound, ma Hermansson è riuscito a difendersi prima di capitolare definitivamente. Un colpo che comunque ha pesato enormemente sul giudizio dei giudici.

I giudici non hanno potuto fare altro che certificare un match perfetto: vittoria per decisione unanime, e poi il pianto. L’Italia ha una nuova stella ai massimi livelli di una disciplina, l’Ufc, arena di moderni gladiatori, ha un volto nuovo da lanciare e rilanciare. Il fare spavaldo di Marvin agli americani piace. Vettori con il tricolore in mano piangendo ha dedicato la vittoria all’Italia.

Marvin Vettori in carriera (naturalmente prima di questa notte) ha guadagnato 382.000 dollari (circa 315mila euro). Cifra interessante per un ragazzo che ha debuttato in UFC il 20 agosto 2016 e che, compresa l’affermazione di Las Vegas, ha collezionato 6 successi, 2 sconfitte (l’ultima nel 2018) e 1 pareggio. Ma andando avanti di questo passo le borse saranno sempre più generose e gli sponsor inizieranno a interessarsi ancora di più al nostro portacolori.

Sotto il video del colpo del k.o

Archivi

Categorie

di Tendenza