Connect with us logo La Voce del Trentino

Paralimpici

«Prova con noi»: sabato a Rovereto gli sport Paralimpici

Pubblicato

il

Sull’onda e sulle ali e dei successi paralimpici ottenuti all’ultima paralimpiade di Tokyo, tutto il movimento sportivo praticato dalle persone con disabilità, cerca di fare in modo, che i riflettori, non si spengano e che l’entusiasmo e l’attenzione rimangano alte sulle performance degli atleti paralimpici.

Il ricco bottino, di 59 medaglie, frutto di 14 ori, 29 argenti, 26 bronzi in 11 discipline è un patrimonio da custodire gelosamente e Non disperdere..

Pubblicità
Pubblicità

Per fare in modo che a Parigi, prossima sede dei giochi estivi, nel 2024, gli atleti paralimpici possano aumentare il numero di medaglie.

E per fare in modo che l’attenzione da parte dei media sia sempre sul pezzo, come si suol dire il Comitato italiano paralimpico provinciale presieduto da Massimo bernardoni, ha in serbo, una serie di iniziative al fine di coinvolgere nuovi possibili atleti che potrebbero diventare atleti paralimpici ma soprattutto amanti dello sport.

Il 2 ottobre a Rovereto ci sarà una giornata dedicata interamente a quattro discipline paralimpiche dove tutti potranno provare alcune discipline sportive. Ci saranno quattro sedi che corrisponderanno a 4 discipline sportive.

Nella locandina (clicca qui per scaricarla) tutto il programma della manifestazione. L’evento è organizzato in collaborazione con il comune di Rovereto con il Comitato Italiano paralimpico di Trento con il Coni provinciale di Trento.

Archivi

Categorie

di Tendenza