Connect with us logo La Voce del Trentino

Atletica

Palio della Quercia: al “Palio” peso mondiale con 6 atleti oltre i 21 metri

Pubblicato

il

Sta entrando nel vivo l’organizzazione del Palio Città della Quercia, meeting internazionale di atletica di Rovereto. L’appuntamento è per martedì 30 agosto per l’edizione numero 58 dell’evento più antico dell’atletica su pista in Italia.

Stanno arrivando richieste di partecipazione da tutto il mondo. Fino a questo momento sono nella lista provvisoria dei partecipanti atleti di ben 47 nazioni. Il problema è ora di stringere, compito non facile in un calendario che in meno di un mese, dopo i Mondiali di Eugene, prevede anche a partire dal 15 agosto gli Europei a Monaco di Baviera. Tutto questo comporta ancora molti punti interrogativi soprattutto per gli atleti italiani.

Pubblicità
Pubblicità

Saranno certamente in pista anche alcune medaglie di Eugene. Si va profilando di altissimo livello la gara del peso maschile. In prima linea il bronzo di Eugene Josh Awotunde (USA) accreditato di metri 22.29. Poi il connazionale Roger Steen (21.47), l’ucraino Roman Koloshko (21.23), il rappresentante della Bosnia Erzegovina Mesur Pezer (21.06) ai quali si aggiungeranno probabilmente anche l’azzurro Leonardo Fabbri, in bella ripresa, e l’italo-americano Nick Ponzio (21.83).

L’inizio del meeting con gare giovanili e FISDIR è previsto alle ore 18.00 e si entrerà nel programma internazionale alle ore 19.30.

Gare femminili: 100m – 400m – 800m – 3.000m – 400 hs – lungo-asta. 

Gare maschili: 100m – 400m – 800m – 5.000m – 400 hs – alto – triplo- peso. 

Per gli Under 23 la gara dei 1.500m sia al maschile che al femminile.

Pubblicità
Pubblicità

I biglietti di ingresso sono in vendita on-line. Tutte le informazioni sul sito: https://paliocittadellaquercia.it 

Novità 2022, ingresso libero in tribuna scoperta per i minori di 19 anni.

Archivi

Categorie

di Tendenza