Connect with us logo La Voce del Trentino

La Sfera e lo Spillo

Italia-Polonia, assalto al primo posto

Pubblicato

il

L’Italia è ancora imbattuta in Nations League  e nella classifica generale si colloca al secondo posto alle spalle dei polacchi.

Gli Azzurri di Roberto Mancini hanno collezionato 1 vittoria (in terra olandese) e 3 pareggi.

Questa sera a Reggio Emilia si gioca Italia-Polonia (ore 20.45), match di Nations League (girone 1 della Lega A). L’evento sarà trasmesso in diretta in esclusiva su Rai 1 e in streaming sulla piattaforma Rai Play.

Le due rappresentative si sono affrontate nella storia 17 volte: 6 vittorie degli Azzurri, 3 dei biancorossi e 8 pareggi.

Per gli amanti della statistiche rammentiamo il successo dei ragazzi di Enzo Bearzot nella semifinale al Mundial del 1982; l’8 Luglio la doppietta di Paolo Rossi contro Zbigniew Boniek e compagni lancia la Nazionale alla finale vittoriosa di Madrid contro la Germania.

Il Commissario Tecnico di Jesi non sarà in panchina, ancora in isolamento, poiché risultato positivo al Covid-19. Alberico Evani lo sostituirà come già avvenuto nel match amichevole contro l’Estonia.(www.figc.it)

Sono diverse le defezioni in Casa Azzurra, il CT “ad interim” fa la conta negli spogliatoi. Dei 41 giocatori convocati solo 28 sono a disposizione. Tra gli assenti spiccano Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci e Ciro Immobile, a cui si aggiungono Gagliardini, Verratti, Pellegrini, Sensi, Cristante, Caputo, Kean, Chiesa e Grifo.

 Ecco le probabili formazioni:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bastoni, Acerbi, Emerson: Locatelli, Jorginho, Barella; Bernardeschi, Belotti, Insigne. CT Roberto Mancini (in panchina Alberico Evani)

POLONIA (4-2-3-1): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek, Reca; Krychowiak, Moder; Szymanski, Linetty, Jozwiak; Lewandowski. CT Jerzy Brzeczek

Il fischietto dell’incontro è il francese Clement Turpin, coadiuvato dagli assistenti Danos e Gringore. Il quarto uomo è Schneider.

Nell’ultimo turno,che si disputerà mercoledì 18 novembre, l’Italia affronterà in trasferta a Sarajevo la Bosnia. In contemporanea vi sarà lo scontro tra Polonia e Olanda.

Italia-Polonia, assalto al primo posto.

Emanuele Perego             www.emanueleperego.it              www.perego1963.it

Archivi

Categorie

di Tendenza