Connect with us logo La Voce del Trentino

Ciclismo

Finalissima Circuito Triveneto BMX 2021: i riders padroni delle Busatte per un giorno

Pubblicato

il

Nago-Torbole – Domenica 26 settembre il Parco delle Busatte si è risvegliato all’alba di un cielo cupo ma con la pista colorata dalle bandiere e divise dei bikers carichi di adrenalina provenienti dal tutto il Nord Italia, pronti a combattere per conquistare la 5′ e ultima tappa del circuito e il titolo di Campione del Triveneto 2021.

Gli atleti del GardaTrentino partecipanti: Giulio Bona, Alessio Ciaghi, Leonardo Dusatti, Sebastiano Menotti, Cesare Tavernini, Lorenzo Mattei, Damiano Moggio, Gabriel Benedetti, Federico Bocian, Filippo Sergiacomi, Dawide Benedetti, Sebastian Briosi, Nicola Nicolaci, Emanuele Tamburini, Mattia Happacher (anche atleta della squadra Nazionale).

Nella prima parte della mattinata prove libere di tutti i riders divisi per categorie e dalle 10.30 l’apertura ufficiale della competizione con l’emozionante primo giro degli Apripista Trentini al loro debutto nel mondo delle corse. Di seguito veloci una dopo l’altra le tre manches di qualificazione di tutte le categorie G1, G2, G3/G4, G5/G6, Cruiser Open, Esordienti, Allievi, Master 17+, Junior, Elite, seguite da quarti, semifinali e finali.

Più di 200 iscritti, tra cui non è mancata la rappresentanza femminile, che si sono sfidati con salti, rincorse, rimonte e anche cadute passando dai quarti, semifinali per arrivare alle finalissime e conquistare l’ambito titolo in palio. Il maltempo ha provato a fermarli, ma anche la pioggia non ha potuto fare nulla contro la tenacia di questi agguerriti atleti abituati a correre con qualsiasi tempo e qualsiasi fondo dopo mesi di allenamenti e trasferte in tutta Italia e tappe Europee.

Intenso anche il dopogara con le premiazioni di giornata, le premiazioni del Circuito Triveneto e le premiazioni atleti Provinciali alla presenza  del Sindaco di Nago Torbole Gianni Morandi, della Presidente del Coni Trento Paola Mora e della Presidente FCI Giovannina Collanega.

Il Sindaco Gianni Morandi è rimasto incantato dal mondo BMX e da quanti appassionati siano accorsi sul Garda Trentino richiamati da quella che sicuramente è fra le più belle piste come location, immersa nel verde del panorama gardesano. Non resta che aspettare un ulteriore appoggio da parte dell’Amministrazione che potrebbe aiutare il Team Garda Trentino asd nella mission della Società: avvicinare bambini e ragazzi e le loro famiglie ad uno sport sano perchè all’aria aperta e soprattutto nei principi di partecipazione e voglia di mettersi in gioco a tutti i livelli, sia sportivi che di volontariato. Infatti tutti i soci, familiari, amici  e sponsor del Team Garda Trentino si sono prestati per organizzare e rendere questo incontro una festa, un motivo di gioia di stare assieme, nonostante le restrizioni che pandemia mondiale ha portato.

Un augurio va agli atleti infortunati per tornare presto in forma e si ringrazia la Croce Rossa ed il medico Stefano Marzini sempre presenti sulla pista e che purtroppo hanno dovuto lavorare parecchio in questa impegnativa tappa. Comunque quella di domenica è stata un altra giornata all’insegna della crescita di questa Società Sportiva che sta portando nel panorama nazionale atleti di altissimo livello in tutte le categorie, sperando  che altri piccoli atleti seguano le orme del rider Mattia Happacher, già convocato in Nazionale BMX. Il ricco palmares per il  Team GardaTrentino di questa domenica:

Titolo di giornata 3° posto cat. G24° posto fin.B G3/G42° posto cat, G5/G64° posto cat. Esordienti8° posto fin.B Esordienti1° e 4° posto fin.B Allievi2° posto cat. Elite

Titolo di Campione Circuito Triveneto
4° G2 Bona Giulio
4° G3 Tavernini Cesare3° G6 Mattei Lorenzo5° Esordienti Bocian Federico

Campione Provinciale Trento
Esordienti: Bocian FedericoAllievi: Briosi SebastianJunior: Tamburini EmanueleElite: Happacher Mattia
Il prossimo weekend a Verona, ultima tappa con la Finale del Circuito Italiano BMX! e un augurio a tutti di trovarsi prima possibile liberi di stare assieme volteggiando sui dossi e sulle paraboliche.

Archivi

Categorie

di Tendenza