Connect with us logo La Voce del Trentino

Ciclismo

Nel weekend a Borgo c’è la Coppetta d’Oro: 1.274 atleti iscritti

Pubblicato

il

Un’edizione da record. Sarà una Coppetta d’Oro all’insegna dei grandi numeri quella che, sabato 3 e domenica 4 settembre, vedrà la bellezza di 1.274 baby ciclisti della categoria Giovanissimi (7-12 anni) confrontarsi a suon di pedalate in sella alla loro bicicletta per portare in trionfo il proprio direttore sportivo, secondo la tradizione dell’evento organizzato a Borgo Valsugana dal locale Veloce Club.

Nel weekend successivo (10-11 settembre) toccherà poi alla 22ª Coppa Rosa per Allieve, alla 15ª Coppa di Sera per Esordienti (maschi e femmine) e alla corsa regina, la 54ª Coppa d’Oro per Allievi, con altri 1.200 atleti iscritti, dei quali oltre 400 Allievi, 160 Allieve, 400 Esordienti maschi e circa 200 Esordienti Donne.

Pubblicità
Pubblicità

La Coppetta d’Oro farà da vivace prologo e andrà in scena per la ventiquattresima volta, alla presenza di giovani ciclisti in rappresentanza di 132 società e tredici regioni, a partire dalle vicine Veneto e Lombardia fino alle più lontane Campania, Abruzzo, Marche, Umbria e Lazio, passando per Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Emilia Romagna e Toscana, oltre ai padroni di casa del Trentino Alto Adige.

Numeri da Meeting Nazionale di Società. «Un risultato straordinario, soprattutto se si pensa che, a differenza del Meeting, noi proponiamo solamente le corse su strada – commenta il presidente del comitato organizzatore dell’evento Ugo Segnana –. Il merito va sicuramente attribuito alla tradizione del nostro evento, a un’organizzazione collaudata e alla località, che piace ai concorrenti e alle famiglie e ben si presta a ospitare una manifestazione di questo tipo.

Tutti vengono e tornano volentieri. La sinergia nata con l’Apt Valsugana e con le strutture ricettive della valle ha contribuito a far crescere il nostro evento, che ha indubbiamente una grande valenza in termini di promozione turistica e permette di prolungare la stagione estiva fino alla metà del mese di settembre».

Da non dimenticare il fondamentale apporto degli sponsor e degli oltre 300 volontari che, soprattutto nel fine settimana della Coppa Rosa, della Coppa di Sera e della Coppa d’Oro, garantiranno la necessaria sicurezza sui percorsi di gara.

La Coppetta d’Oro scatterà sabato 3 settembre: al mattino, a partire dalle 10, saranno impegnati G1, G2 e G3, maschi e femmine, mentre dopo la pausa pranzo toccherà ai G4 maschili e femminili e alle G5 e G6 donne (dalle 14 alle 17.30). Domenica 4 settembre sarà la volta dei G5 e G6 maschi, con il via alle gare alle 10 e premiazioni finali nel primo pomeriggio.

Pubblicità
Pubblicità

Le corse si disputeranno su un circuito di 1.500 metri da affrontare più volte a seconda della categoria, con partenza da via Gozzer e arrivo sulla pista dello stadio di Borgo Valsugana.

Lo scorso anno a vincere furono i trentini dell’Unione Ciclistica Valle di Cembra, che iscrissero il loro nome nell’albo d’oro della manifestazione per la quinta volta, precedendo i veneti del Veloce Club Città di Marostica e dell’Unione Ciclistica Lupi.

Archivi

Categorie

di Tendenza