Connect with us logo La Voce del Trentino

Skicross

Deromedis cade e si frattura la clavicola: è quarto nella gara bis di Coppa del Mondo

Pubblicato

il

Simone Deromedis ha chiuso al quarto posto nella gara bis di skicross maschile di Coppa del mondo a Idre Fjall.

Il finanziere noneso è stato letteralmente dominante in ogni turno di gara, risultando rapidissimo sin dagli ottavi fino ad arrivare alla big final.

Proprio nella finale, purtroppo, il classe 2000 di Taio ha sbagliato la partenza sul singolo, cadendo rovinosamente di spalla e fratturandosi in maniera scomposta la clavicola.

Il giovane rider è già stato operato a Milano, proverà a rientrare per i Mondiali.

La vittoria è dunque andata al canadese Reece Howden, davanti al padrone di casa Erik Mobaerg e al tedesco Tobias Mueller. Out agli ottavi e 26esimo posto finale per Dominik Zuech.

Nella gara femminile la svedese Sandra Naeslund non si è lasciata sfuggire l’occasione di cogliere il bis sulla pista casalinga, per incrementare il suo record di vittorie sul massimo circuito, giunto con questa a 36, settima consecutiva contando solo la stagione in corso. Seconda l’austriaca Katrin Ofner, terza la canadese Marielle Thompson. Jole Galli si è fermata ai quarti, in tredicesima piazza.

Classifica generale maschile con al comando Reece a 481 davanti a Graf e David Mobaerg, rispettivamente a 328 e 289; tra le donne percorso netto per Naeslund con 700 punti con Smith a 390.

Prossimo appuntamento con il massimo circuito di skicross dal 15 al 17 febbraio a Reiteralm, in Austria.

Archivi

Categorie

di Tendenza