Connect with us logo La Voce del Trentino

Calcio

Trento, Calcio Femminile: tripletta di Pasqualin e l’Isera va al tappeto

Pubblicato

il

Sul sintetico di Mattarello è andato in scena il derby di serie C tra Trento e Isera. Partita a senso unico, con le padrone di casa che mettono al sicuro il risultato nel primo tempo e controllano agevolmente le avversarie nei restanti 45 minuti.

Ritmo alto e voglia di fare bene fin dal principio per le gialloblu, che approcciano il derby nel migliore dei modi. In pochi minuti il Trento confeziona un paio di incursioni pericolose ed il primo gol. Al 5′ un tiro di Tonelli viene deviato in corner e dall’angolo arriva l’incornata di testa di Chiara Pasqualini che insacca per l’1-0.

L’Isera sembra non riuscire a organizzare una qualsivoglia reazione ed il Trento continua a mantenere il controllo del gioco e del campo. Al 14′ é ancora un angolo a fare la differenza: sul corner che sembra e innocuo facilmente gestibile dall’Isera, le lagarine non liberano al meglio.

Il Trento recupera palla sulla trequarti e con 2 passaggi torna in area dove è ancora Pasqualini a farsi trovare libera e pronta. Raccoglie il passaggio e supera Guarracino per il 2-0.

Il Trento gioca a questo punto sul velluto, confezionando buone azioni ed occasioni. La più clamorosa non viene sfruttata da Poli che, messa da sola davanti all’estremo difensore avversario, calcia debolmente e permette l’intervento del portiere.

Si deve arrivare al 30′ per registrare la prima vera occasione delle ospiti con un tiro di Slomic che impegna Valzolgher.

Al 35′ l’ennesima buona azione sulla fascia sinistra trentina, vera e propria spina nel fianco per la difesa biancorossa che non trova le contromisure per arginarla. Una combinazione tra Alessandra Tonelli e Rovea porta quest’ultima al cross. La palla respinta, viene raccolta al limite dell’area da Chiara Pasqualini che non ci pensa troppo: tiro da fuori e 3-0.

Da qui la partita ha poco ancora da dire. Nel secondo tempo il Trento rallenta e cerca di abbassare i ritmi. L’Isera cerca di approfittarne, diventando più pericolosa. Guadagna campo, e crea qualche occasione: al 14′ la palla buona sembra arrivare dal cross di Pellegrini sui piedi di Martina Pasqualini che sottoporta la tocca troppo piano e Valzolgher riesce a sventare il pericolo. Il Trento cerca di colpire con rapide ripartenze che sembrano poter far ulteriormente male alla retroguardia ospite: solo la traversa ferma alla mezz’ora del secondo tempo il tiro di Rosa

SERIE C FEMMINILE – GIRONE B – 4a giornata

TRENTO – ISERA 3-0

(5′, 14′, 35′ Pasqualini C.)

TRENTO: Valzolgher, Bertamini, Ruaben, Tonelli L. (31′ Lenzi, 78′ Lucin), Rovea, Fuganti (61’ Maurina), Chemotti, Battaglioli, Poli (69′ Rosa), Pasqualini C. (45′ Daprà), Tonelli A.

ISERA: Guarracino, Boccagni, Pellegrini, Bertolini, Faccio, Slomic (78′ Salvetti), Pasqualini M. (82′ Baldessari), Bonenti, Bellinazzi, Planchestainer, Campana

Archivi

Categorie

di Tendenza