Connect with us logo La Voce del Trentino

Ciclismo

Riccardo Ciucciarelli vince la tappa Aprica-Andalo del Giro U23

Pubblicato

il

Ha vinto l’italiano Riccardo Ciuccarelli il Giro d’Italia under 23 nell’ottava tappa Aprica-Andalo. Marchigiano, classe 2000, il 21enne Riccardo Ciucciarelli vince per la prima volta in una delle tappe più impegnative del Giro U23 con la squadra Biesse Arvedi Premac.

Riccardo Ciucciarelli vince in solitaria la tappa Aprica-Andalo, grazie ad una inaspettata rimonta nella salita verso Andalo; a 6 km dall’arrivo fugge dal gruppetto di testa e con ben venti secondi di anticipo vince in volata l’ottava tappa di Andalo. Si tratta della quarta vittoria di un italiano nel Giro U23 che vede al comando nella classifica generale lo spagnolo Juan Ayuso Pesquera del Team Colpack Ballan. Juan Ayuso Pesquera ha controllato la corsa di Andalo insieme al francese Andréa Mifsud della Swiss Racing Academy, che attaccato nell’intergiro, e l’irlandese Ben Healy della Trinity Racing che ha comandato la corsa fino all’attacco di Ciucciarelli. Secondo posto per Anders Halland Johannessen della Uno-X Dare Development Team e terzo per il colombiano Didier Merchan.

Pubblicità
Pubblicità

Ordine di arrivo dell’ottava tappa Aprica-Andalo del Giro U23:

1. Riccardo Ciuccarelli (Biesse Arvedi Premac) 115,5 km in 2h58’30” alla media di 38,822 km/h

2. Anders Halland Johannessen (Uno-X Dare Development Team) a 26″

3. Didier Merchan Cardona (Colombia Tierra de Atletas)  a 40″

4. Omar El Gouzi (Iseo Rime Carnovali) s.t.

Pubblicità
Pubblicità

5. Marco Frigo (SEG Racing Academy) s.t.

6. Yannis Voisard (Swiss Racing Academy) s.t.

7. Alessio Nieri (Mastromarco Sensi Fc Nibali) s.t.

8. Asbjorn Hellemose (Vc Mendrisio) a 46″

9. Asier Etxeberria (Laboral Kutxa – Fundacion Euskadi) a 49″

10. Unai Iribar (Laboral Kutxa – Fundacion Euskadi) a 1’17”

La classifica generale:

1. Juan Ayuso Pesquera (Team Colpack Ballan)

2. Tobias Halland Johannessen (Uno-X Dare Development Team) a 2’53”

3. Henri Vandenabeele (Development Team DSM) a 3’42”

4. Thomas Gloag (Trinity Racing) a 3’47”

5. Asbjorn Hellemose (Vc Mendrisio) a 4’26”

6. Alessandro Verre (Team Colpack Ballan) a 4’43”

7. Yannis Voisard (Swiss Racing Academy) a 6’48”

8. Anders Halland Johannessen (Uno-X Dare Development Team) a 7’28”

9. Omar El Gouzi (Iseo Rime Carnovali) a 8’02”

10. Davide Piganzoli (Eolo-Kometa Cycling Team sub23) a 8’26”

Info: https://www.giroditaliau23.it/2021/06/10/tappa-8-da-aprica-a-andalo-fuga-e-vittoria-in-solitaria-per-riccardo-ciuccarelli-biesse-arvedi-premac/

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di Tendenza