Connect with us logo La Voce del Trentino

Motori

Loris Paissan: il talento trentino del motocross

Pubblicato

il

Nel panorama trentino delle ruote artigliate, categoria che ci ha sempre regalato grandi emozioni, spicca un talento puro: Loris Paissan.

30 anni, tutta grinta e tecnica, Loris è un ragazzo appassionato di motocross, abita a Volano ed è titolare di una ditta di trasporti.

La sua passione nasce nei prati attorno a casa dove a bordo delle più disparate due ruote, con e senza motore, ha subito cominciato a prendere “manetta”: qualsiasi cosa prendesse velocità, per Loris era pura adrenalina.

Ma il motocross è cosa di famiglia, in casa Paissan non sono mai mancati e anche il fratello è decisamente un “brutto cliente” per tutti. Ma torniamo a Loris che dopo aver corso per la Italparts di Mauro Gamba, a cui è molto affezionato, ha deciso che era giunto il momento di cambiare e quest’anno ha cominciato con una full-immersion di prove libere in Sardegna che l’ha visto duellare anche con Andrea Dovizioso.

Il programma della squadra è molto chiaro e per Loris Paissan, che ha confermato la sua tabella numero 61, sono disponibili due Husqvarna, una a due tempi 125 e l’altra a quattro tempi con 250 cmc. A bordo dei bolidi svedesi, curati dal team MCR e supportati dalla concessionaria comasca Aeffemotor parteciperà al Campionato Regionale Lombardo mx2 (250) e a quello Italiano Senior (125).

Attorno a Loris gira un’organizzazione degna dei migliori piloti in circolazione, il suo preparatore è Matteo Aperio e il suo nutrizionista Andrea Zizioli.

Tutto lo staff del team punta in alto, e a noi non resta altro che augurare un sincero “in bocca al lupo” per la stagione 202, sicuri che Loris Paissan porterà in alto i colori della nostra regione.

Archivi

Categorie

di Tendenza