Connect with us logo La Voce del Trentino

Volley

L’Itas Trentino Under 15 vince la Final Four di Arco e si qualifica per la fase interregionale

Pubblicato

il

Dopo i due conquistati nel precedente weekend, nelle categorie Under 15J ed Under 17, il Settore Giovanile di Trentino Volley anche in questo fine settimana ha potuto festeggiare la vittoria di un titolo regionale.
Ad imporsi in questo caso è stata la formazione Under 15, che ha così permesso alla Società di via Trener di arrivare a quota cinque nella singola categoria e di qualificarsi per la fase interregionale, che si giocherà a Trento fra il 26 e 27 giugno.

Pur disputando l’appuntamento conclusivo in casa della principale concorrente alla vittoria finale, quel C9 Arco Riva che si era preso il primo posto in classifica al termine delle prime due fasi a gironi, l’Itas Trentino è riuscita questo pomeriggio ad Arco a far saltare il fattore campo, guadagnandosi meritatamente il primo posto.

La squadra gialloblù allenata da Daniele Nardin non ha di fatto mai lasciato spazio agli avversari, vincendo per 3-0 la semifinale del mattino contro l’Argentario Calisio (parziali di 25-20, 25-11 e 25-13) e bissando lo stesso risultato anche in Finale contro i padroni di casa. 

“In entrambe le partite giocate oggi abbiamo faticato a trovare subito il ritmo del nostro gioco, anche per meriti specifici delle due formazioni avversarie, poco fallose e molto organizzate in difesa ha spiegato l’allenatore trentino  . Dal secondo set siamo riusciti a mettere in mostra una pallavolo più convincente e determinata, soprattutto nei fondamentali di attacco e muro, che sfruttano anche le nostre caratteristiche fisiche importanti. E’ il risultato che volevamo, ma ottenerlo è stato tutt’altro che semplice e dobbiamo considerarlo come un punto di partenza in vista della fase interregionale. Prima di quell’appuntamento abbiamo davanti a noi due settimane di lavoro che cercheremo di sfruttare al massimo”.

Miglior giocatore dell’appuntamento lo schiacciatore gialloblù Marco Fedrici, autore di una prova completissima: 15 punti personali in finale, frutto di dodici attacchi, un muro e due ace.

Di seguito il tabellino della Finale Regionale del campionato Under 15 giocata questo pomeriggio alla palestra di Arco.

C9 Arco Riva-Itas Trentino 0-3
(22-25, 20-25, 19-25)
C9 ARCO RIVA: Benuzzi, Bortolotti, Bresciani, Corradini, Fariello, Fuerler, Iannello, Marconi, Miorelli, Profumo, Riccadonna, Rossi, Cattoi (L). All. Sergio Hoffer.
ITAS TRENTINO: Mussari 7, Anno, 12, Costabile 6, Fedrici 15, Lazzeri 3, Cirino 4, Pitto (L); Battisti (L), Muraro, Dalla Torre, Trentin, Crocetta, Dietre, Cotti e Moschini. All. Daniele Nardin.
ARBITRI: Fontana di Trento e Rubol Delvai di Rovereto (Trento).
DURATA SET: 28’, 25’, 23’; tot 1h e 16’.
NOTE: Itas Trentino: 8 muri, 5 ace, 3 errori battuta, 7 errori azione.

Pubblicità
Pubblicità

La rosa dell’Itas Trentino Under 17 prima classificata nel campionato regionale 2020/21: Thomas Cotti, Simone Moschini e Nicola Mussari (palleggiatori); Marco Anno, Fabio Costabile, Federico Dalla Torre, Matteo Dietre, Marco Fedrici, Riccardo Muraro (schiacciatori); Alessio Cirino, Marco Crocetta, Denis Lazzeri, Giovanni Trentin (centrali); Diego Battisti, Federico Pitto (liberi). Allenatori: Daniele Nardin e Gianluca Primiceri. Dirigente Elena Gottardi.

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di Tendenza