Connect with us logo La Voce del Trentino

Volley

Settore giovanile, l’Itas Trentino Under 17 stacca la qualificazione per le Finali Nazionali

Pubblicato

il

L’Itas Trentino Under 17 è la prima formazione del Settore Giovanile di Trentino Volley a staccare la qualificazione per le Finali Nazionali per la stagione 2020/21.

Dopo aver conquistato il titolo regionale appena sei giorni fa a Rovereto, i ragazzi allenati da Matteo Zingaro hanno completato il percorso che li porterà a giocarsi lo titolo tricolore di categoria fra il 25 ed il 27 giugno a Castellana Grotte grazie al successo ottenuto questa sera per 3-0 al PalaBocchi di Trento contro i trevigiani del Kosmos Volley Zero Branco nella gara unica valevole per la fase interregionale.

La missione è stata portata a termine giocando una partita in crescendo; dopo un avvio col freno a mano tirato e con qualche errore di troppo in attacco, i gialloblù sono infatti diventati ben presto padroni del campo, sfruttando bene l’incisività del servizio (13 ace, di cui sei del solo Bristot) e la vena in attacco dell’opposto Brignach, best scorer del match con 16 punti.

Per Trentino Volley quella che si giocherà in Puglia fra due settimane sarà la quarta partecipazione di sempre alle Finali Nazionali Under 17, già vinte in occasione della stagione 2012/13.
“Abbiamo centrato l’obiettivo che ci eravamo posti e siamo ovviamente contenti – ha spiegato l’allenatore trentino Matteo Zingaro commentando al termine del match – . Non abbiamo offerto la nostra migliore prestazione ma siamo stati concreti nei momenti importanti della gara; adesso abbiamo due settimane di tempo per lavorare e migliorare in vista dell’appuntamento tricolore della nostra stagione. Le potenzialità non ci mancano, dobbiamo cercare di sfruttarle al massimo”.

Pubblicità
Pubblicità

Di seguito il tabellino della gara unica della fase interregionale del campionato Under 17, giocata stasera al PalaBocchi di Trento:

Itas Trentino-Kosmos Volley Zero Branco 3-0
(25-22, 25-14, 25-21)
ITAS TRENTINO: Bernardis 4, Bristot 15, Pellacani 10, Brignach 16, Sturnega 7, Ravanelli 4, Coser (L); Spagnolli 1, Fedrici 1, Rossini (L), Miah 1, Taddei. N.e. Anno, Muraro. All. Matteo Zingaro.
KOSMOS VOLLEY: Ciccarelli 1, Miglioranza 4, Bernardi 3, Roncaglia 8, Gobbo 8, Dal Mas 3; Fiorotto (L); Cortesia 1, Dose, Zanchi. N.e. Liziero, Puppato, Paissan, Bari.  All. Enrico Romanetto.
ARBITRI: Vigato di Albignasego (Padova) e Gioia di Verona.
DURATA SET: 23’, 22’, 26’; tot. 1h e 11’.
NOTE: Itas Trentino: 13 ace, 9 muri, 12 errori in battuta, 17 errori azione. Kosmos Volley: 5 ace, 3 muri, 7 errori in battuta, 9 errori azione.

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di Tendenza