Connect with us logo La Voce del Trentino

Calcio

Colpo grosso in casa Trento, dalla Ternana arriva Filippo Damian

Pubblicato

il

Ad annunciare l’arrivo di altre 4 pedine “grosse” era stato pochi giorni fa il presidente del Trento Mauro Giacca che, nel corso della presentazione della nuova campagna abbonamenti, aveva svelato di essere al lavoro per garantire a mister Lorenzo D’Anna un altro paio di giocatori di spessore per permettere così ai gialloblù di fare un salto di qualità e lottare per posizioni più significative rispetto a quelle dello scorso anno.

Dopo l’amichevole di sabato – persa per 2 a 0 contro il Cittadella -, la società aquilotta ha concluso una delle operazioni mancanti: dalla Ternana, infatti, arriva in prestito con diritto di riscatto il centrocampista Filippo Damian, già due volte vincitore della Serie C proprio con la Ternana e con il Pordenone.

Pubblicità
Pubblicità

Nato a Castelfranco Veneto (Treviso) il 21 aprile 1996, Damian è un centrocampista di grande duttilità, dall’ottima struttura fisica (180 cm x 70 kg), di piede destro.
Cresce nel settore giovanile del Padova, arrivando sino alla formazione “Primavera”, con cui totalizza 23 presenze e 2 reti. Nell’estate 2014 si trasferisce al Chievo Verona e, in due stagioni, disputa 47 partite, mettendo a segno 13 reti, ancora nel campionato “Primavera”.

Nel 2016 inizia ufficialmente la sua carriera tra i “grandi”: la prima esperienza è con la maglia del Como, con la quale disputa 23 partite, realizzando 2 gol e 1 assist. Seguono poi le avventura alla Robur Siena – 28 presenze – prima e, sopratutto, al Pordenone. Con i neroverdi, infatti, scende in campo 21 volte e conquista la promozione in Serie B, vincendo il proprio girone e trionfando anche in Supercoppa.

Nel 2019 arriva il trasferimento alla Ternana, dove disputa due stagioni: nella prima disputa 19 partite e realizza 2 reti, nella seconda le presenze diventano 28 (più 2 reti e 3 assist). Nel suo secondo anno in rosseverde, però, arriva il secondo titolo di Serie C e la seconda vittoria in Supercoppa. Nella scorsa stagione ha indossato la maglia del Messina, in serie C, totalizzando 30 presenze, 1 rete e 1 assist.

Oggi è arrivato l’annuncio del passaggio al Trento e proprio Damian ha commentato così questa sua nuova avventura: “Sono molto felice di essere approdato a Trento, in un Club che mi ha voluto fortemente. La trattativa è stata lunga e non semplice: avevo altre offerte, ma la mia volontà era quella di venire qui, perché il Presidente, il Direttore Sportivo e l’allenatore, con cui ho già lavorato e del quale ho una stima immensa, mi hanno cercato con insistenza e fatto capire che qui c’è la volontà di fare bene e raggiungere traguardi ambiziosi. Sono felicissimo d’iniziare questa nuova avventura, non vedo l’ora di conoscere i compagni e mettermi a disposizione del mister. L’obiettivo è quello di fare un campionato importante, sia a livello di squadra che personalmente, come prestazioni, gol e assist. Promesse non mi piace farne, se non quella di dare sempre il massimo per questa maglia e per i tifosi che, da quanto ho potuto vedere e da quello che mi hanno detto tutti, sono il vero dodicesimo uomo in campo e rappresentano un incredibile valore aggiunto per la squadra”

Pubblicità
Pubblicità

Archivi

Categorie

di Tendenza