Connect with us logo La Voce del Trentino

Calcio

Il Trento riempie il Briamasco: al via la campagna abbonamenti 2022/2023

Pubblicato

il

Dopo la prima uscita ufficiale di venerdì scorso contro la Fiorentina, il Trento di mister Lorenzo D’Anna continua la sua preparazione in vista dei prossimi impegni e, soprattutto, in vista dell’inizio ufficiale della stagione.

In attesa di nuovi colpi di mercato annunciati dallo stesso presidente Mauro Giacca, la società ha presentato oggi la nuova campagna abbonamenti 2022/2023

Pubblicità
Pubblicità

“Avevamo anticipato che stavamo lavorando a migliorarci, da una parte sul lato strutturale, con l’arrivo anche del nuovo Direttore Generale Di Taranto, e dall’altro lato dalla parte del core business, investendo tanto sulla prima squadra, perché il progetto è ambizioso, e per tenere questo livello dobbiamo avere una rosa all’altezza – ha aperto la conferenza stampa l’AD Diego Cattoni -. Abbiamo costruito inoltre un meccanismo di club dove ognuno cerca di dare il meglio di sé, abbiamo un insieme di persone con una grande sintonia. Siamo all’inizio, è vero, ma sta funzionando bene tutto e siamo felici”.

Oggi ci troviamo qui per mettere un altro tassello importante, legato al pubblico, a cui teniamo tantissimo. Sappiamo quanto è importante vedere lo stadio pieno e per noi è assolutamente centrale tutta l’attività legata ai nostri tifosi che abbiamo già visto l’anno scorso quanto siano vicini ai nostri giocatori. Vogliamo crescere anche da questo punto di vista, fissandoci l’obiettivo di riempire lo stadio – ha aggiunto l’amministratore delegato gialloblù -. Come possiamo fare per crescere? Ci siamo concentrati particolarmente sulla curva e sulle famiglie. Vogliamo che questo sport e queste partite diventino un momento di condivisione famigliare. Un’altra parte importante su cui vogliamo investire è l’ambito universitario e gli studenti che fanno l’Università qui a Trento, vogliamo coinvolgere gli studenti anche per aspetti legati strettamente al club”.

D’accordo con l’Amministratore Delegato è il presidente Mauro Giacca: “Vogliamo crescere sempre di più, essere il più vicino possibile ai nostri tifosi. Ringrazio il gruppo Conad, punto fondamentale per noi come società. Vediamo come nel corso delle settimane sta crescendo sempre di più l’entusiasmo in tutta la Provincia, il Trento sta riprendendo il suo DNA e noi stiamo lavorando al massimo non solo per dare un’immagine fuori, ma anche dentro al campo, dimostrando grande ambizione. La campagna abbonamenti è diversa da tutti gli altri anni, abbiamo fatto un grande lavoro anche in ambito comunicativo e di marketing, cercando di coinvolgere tutte le persone“.

L’annuncio della campagna abbonamenti è avvenuto ufficialmente tramite la presentazione di un video emozionante, che ha ripreso alcuni calciatori del Trento passarsi il pallone (Trainotti, Osuji, Pasquato e Bocalon) in diversi luoghi della Provincia, fino a giungere in piazza Duomo e poi al Briamasco, sottolineando l’importanza della famiglia in questa campagna 2022/2023.

A prendere la parola dopo il video è stato l’AD di DAO Conad, Alessandro Penasa, che ha sottolineato la grande sinergia con l’A.C. Trento: “Siamo consapevoli del rafforzamento che sta avendo la società e vogliamo continuare questo processo di crescita. Noi abbiamo l’ambizione di essere un’azienda con dei punti commerciali che diventino però un punto sociale, un luogo di ritrovo. Essere parte di questa società e soprattutto di questa campagna abbonamenti è un motivo di grande orgoglio e dimostra quanta forza ci sia nella nostra sinergia. Siamo convinti di poter mettere un altro tassello al percorso che stiamo facendo assieme”.

Pubblicità
Pubblicità

Di Taranto, Direttore Generale del Trento, ha spiegato nel dettaglio le novità della campagna: “Abbiamo voluto agevolare sia vecchi che nuovi abbonati. I vecchi abbonati non solo avranno un prezzo ridotto ma potranno godere anche della tessera Conad. Per quanto riguarda i nuovi abbonati, invece, abbiamo voluto garantire uno sconto a donne, under 14 e studenti universitari. Anche per le famiglie si è fatto un grande passo avanti, per cercare di far riempire sempre di più lo stadio. DAO Conad, per questo tipo di abbonamento, ha messo a disposizione anche una tessera Conad da 30€. Abbiamo cercato di supportare il più possibile questa campagna, perché tutti insieme vogliamo raggiungere un grande traguardo. I vecchi abbonati hanno la possibilità di rinnovare dal 26 luglio al 30 luglio, mentre i nuovi abbonati potranno acquistarlo a partire dal 1 agosto. Io spero con tutto il cuore che ci sia il sold out”.

QUI NEL DETTAGLIO I PREZZI DEGLI ABBONAMENTI 2022/2023:

VECCHI ABBONATIprelazione dal 26 luglio al 30 luglio 2022 -:
Tribuna Nord – Settore B, C: 300€ intero, 150€ donna;
Tribuna Nord – Settore A, D, E: 170€ intero, 85€ donna;
Curva “Gunther Mair”: 100€ intero, 50€ donna;
I possessori di Carta Insieme Conad avranno uno sconto del 5% più una carta prepagata Conad da 10€

NUOVI ABBONATI – a partire dall’1 agosto 2022 -:
Tribuna Nord – Settore B, C: 320€ intero, 160€ donna, 20€ U14;
Tribuna Nord – Settore A, D, E: 190€ intero, 95€ donna; 20€ U14; 100€ studenti universitari;
Curva “Gunther Mair”: 120€ intero, 60€ donna; 20€ U14; 50€ studenti universitari;

ABBONAMENTI FAMIGLIA
Tribuna Nord – Settore B, C: 340€ (min. 2 adulti+1 U14), 370€ (2 adulti, 1 tesserato Trento + 1 U14)
Tribuna Nord – Settore B, C: 500€ (2 interi + 1 U14)
Tribuna Nord – Settore A, D, E: 210€ (1 intero, 1 donna + 1 U14), 190€ (2 adulti, 1 tesserato Trento + 1 U14)
Tribuna Nord – Settore A, D, E: 290€ (2 interi + 1 U14)
Per i possessori di Carta Insieme Conad nella Tariffa Family: sconto del 5% più una carta prepagata Conad da 30€

Archivi

Categorie

di Tendenza