Connect with us logo La Voce del Trentino

Calcio

Serie C, rinviata la prima partita del 2022: il Trento torna in campo il 16 gennaio

Pubblicato

il

Appuntamento con la prima del 2022 rinviato per il Trento. La Lega Pro, tenuto conto della situazione epidemiologica, ha rinviato le gare che erano in programma nei giorni 8, 9 e 10 gennaio, valide per la 21esima giornata, seconda del girone di ritorno del campionato di serie C.

Per questo motivo, infatti, il Trento di Parlato tornerà in campo domenica 16 gennaio per il super derby contro la capolista Sudtirol.

Pubblicità
Pubblicità

La partita contro la Pro Patria – che si sarebbe dovuta giocare il 9 gennaio -, verrà recuperata martedì 1 febbraio alle 18.00 allo stadio “Carlo Speroni” di Busto Arsizio. Oltre a questo incontro, anche quello contro il Mantova ha subito un posticipo.

Il match, valido per il sesto turno di ritorno,  si giocherà sabato 5 febbraio alle ore 14.30 allo stadio “Danilo Martelli” invece che domenica 6 febbraio.

Queste le parole del Presidente della Lega Pro Francesco Ghirielli:Ho riflettuto a lungo perché ci troviamo in una situazione di incertezza a causa dei contagi da pandemia. Siamo consapevoli del ruolo sociale che rappresenta il calcio. Guardiamo, con estrema attenzione, alle misure che il governo Draghi ha preso e sta per prendere per fronteggiare la quarta ondata della pandemia in Italia e ne condividiamo l’impostazione. Preoccupa l’aumento esponenziale, giorno dopo giorno, del numero dei contagiati. Rinviare una giornata di campionato determina certamente disagi e crea problemi sul come e quando recuperare, ma, usando intelligenza ed esperienza, saremo in grado di trovare la soluzione“.

Archivi

Categorie

di Tendenza