Connect with us logo La Voce del Trentino

News

Mondiali Herning: Salto ostacoli. Lorenzo De Luca stacca un pass per la finale individuale

Pubblicato

il

Lorenzo De Luca, a distanza di quattro anni dalla finale di Tryon 2018, stacca un biglietto per l’atto conclusivo del campionato del Mondo di salto ostacoli in corso di svolgimento allo Stutteri Ask Stadium di Herning in Danimarca. 

Nonostante fossero tre i cavalieri italiani qualificati per la terza giornata del Campionato del Mondo, solo in due hanno deciso di entrare in campo nella notturna di ieri, venerdì 12 agosto. Antonio Garofalo su Conquestador e il 1° aviere scelto Lorenzo De Luca su F One Usa hanno preso parte come individuali alla seconda manche di questa sera. 

Pubblicità
Pubblicità

Il terzo azzurro qualificato, Emanuele Camilli – d’intesa con il CT della Nazionale Italiana Marco Porro- non ha preso parte alla gara per risparmiare il suo Chadellano Ps, in vista dell’impegno con la Longines EEF Nations Cup Final di Varsavia. 

Ottima la prova di Lorenzo De Luca e F One Usa che hanno disegnato un perfetto percorso senza errori chiuso con sole 2 penalità per il superamento del tempo massimo (84”26).

Poco dopo Antonio Garofalo su Conquestador ha chiuso il suo tracciato con un errore sulla triplice numero 6 e il secondo sull’uscita della doppia gabbia, penultimo salto del tracciato disegnato dallo chef de piste olandese Louis Konickx

Lorenzo De Luca (10.98), quindi, prenderà parte alla finale riservata ai migliori 25 binomi che si svolgerà domenica alle ore 14. Antonio Garofalo esce dai 25 e chiude il suo primo Campionato del Mondo al 30° posto (14.92), ma rientra tra le cinque riserve che potrebbero prendere parte alla finale di domenica, in caso di rinuncia da parte di alcuni cavalieri, che lo precedono in classifica.

“È stata una bellissima gara – ha commentato il Ct della nazionale, Marco Porro – grossa e difficile. Bravissimo Lorenzo, ma sono soddisfatto anche di Antonio. Sono arrivati per lui due piccoli errori, ma sono contento comunque per come ha affrontato il suo primo Campionato del Mondo”.  

Pubblicità
Pubblicità

Al termine delle due manche della gara a squadre la medaglia d’oro iridata è andata alla Svezia (7.69). Argento per l’Olanda (19.31); bronzo alla Gran Bretagna (22.66). A ottenere la qualifica per le prossime Olimpiadi di Parigi 2024 sono tutte squadre europee. Le prime squadre ad accaparrarsi un pass olimpico, dunque, sono Svezia, Olanda, Gran Bretagna, Irlanda e Germania. Queste le prime cinque squadre della classifica finale del Campionato del mondo.

Classifica individuale 

Classifica a squadre 

Archivi

Categorie

di Tendenza