Connect with us logo La Voce del Trentino

Calcio

La Serie D del Trento parte in Valpolicella

Pubblicato

il

Sarà dalla Valpolicella che inizierà ufficialmente la Serie D del nuovo Trento firmato Carmine Parlato.
I gialloblù, dopo l’anno passato in Eccellenza, tornano quindi a calcare un campo di Serie D dopo l’ultima volta contro il Belluno al Briamasco, in quella che fu l’ultima di una serie di sconfitte in una stagione del tutto negativa.

A distanza di poco più di un anno da quel 5 maggio del 2019, il Trento quindi si appresta a calpestare nuovamente il campionato di Serie D, e lo farà affrontando in trasfera l’Ambrosiana.

La LND ha infatti finalmente stilato il calendario completo di tutti i gironi della Serie D per la stagione 2020/2021. Il sorteggio, avvenuto nel primo pomeriggio di sabato, ha decretato l’inizio in trasferta per gli uomini di Parlato mentre, per la prima partita in casa della nuova stagione, l’appuntamento è rimandato alla settimana seguente, quando i gialloblù affronteranno il Delta Porto Tolle sul terreno del Briamasco. Alla terza giornata, infine, primo turno infrasettimanale della stagione sul campo del pericoloso Este.

Nelle prime 6 gare il Trento giocherà in casa solamente in due occasioni: contro il Delta Porto Tolle e l’11 ottobre contro la favorita del girone, l’Arzignano.

L’esordio in campionato è sin da subito un banco di prova importantissimo per Parlato e i suoi giocatori, visto che dovranno testare le proprie ambizioni contro un’ Ambrosiana reduce da una splendida annata (non terminata a causa dell’emergenza Covid-19) conclusa al quarto posto con 48 punti, a soli 6 punti dalla vetta.

Il calendario prevede l’inizio dell’andata il 27 settembre, con l’ultima gara della prima parte di stagione che si terrà il 10 gennaio e che vedrà i gialloblù di Giacca di scena al Briamasco contro il Chions. Il ritorno comincerà la settimana seguente e terminerà il 16 maggio, quando il Trento si sposterà in Friuli per chiudere il suo campionato (a meno di play-off o play-out) sempre contro il Chions.

Nel mezzo c’è da segnalare l’unico derby regionale di quest’anno, che mette di fronte il Trento e la Virtus Bolzano di Sebastiani. L’andata tra i due club verrà disputata il 6 dicembre in terra altoatesina mentre il ritorno al Briamasco sarà di scena l’11 aprile.

Ora che è ufficialmente tutto pronto, la stagione 2020/2021 è pronta ad iniziare.
L’appuntamento è quindi per domenica 27 settembre allo Stadio Montindon di Sant’Ambrogio di Valpolicella per l’inizio ufficiale del nuovo Trento targato Parlato.

Pubblicità

Archivi

Categorie

di Tendenza