Connect with us logo La Voce del Trentino

Volley

Itas Trentino Under 17 a Castellana Grotte per le Finali Nazionali di categoria

Pubblicato

il

Dopo quasi due anni di attesa, dovuta esclusivamente allo stop imposto dalla pandemia nel 2020, il Settore Giovanile di Trentino si appresta a disputare nuovamente una Finale Nazionale.

L’occasione sarà offerta dalla squadra Under 17 che fra venerdì 25 e domenica 27 giugno scenderà in campo a Castellana Grotte (provincia di Bari) per disputare la tre giorni che assegna il titolo italiano di categoria.

Per la Società di via Trener, che ha staccato la qualificazione vincendo a mani basse il titolo regionale lo scorso 6 giugno e poi anche la fase interregionale sei giorni dopo, si tratta della quarta partecipazione assoluta alle Finali Nazionali Under 17, categoria che in passato ha visto Trentino Volley vincere già uno scudetto nella annata agonistica 2012/13.

Provare ad ottenere un altro risultato di spessore è l’obiettivo che l’Itas Trentino si è prefissata; per riuscirci effettivamente, i gialloblù dovranno superare però un difficile girone a tre nella prima fase dell’appuntamento pugliese. La formula del torneo prevede infatti che le dodici squadre classificate giochino fra venerdì e sabato mattina quattro Pool composte da tre formazioni ciascuna; solo la prima classificata di ogni raggruppamento accederà alla Final Four, mentre le altre due continueranno a concorrere per le posizioni che vanno fra il quinto e dodicesimo posto.

L’Itas Trentino è stata collocata nel Girone A della prima fase, in cui sono presenti anche Diavoli Rosa Brugherio e Porto Robur Costa Ravenna. L’esordio dei gialloblù è previsto per le ore 9 di venerdì 25 giugno proprio contro la formazione lombarda; a seconda del risultato maturato, giocherà poi alle ore 15.30 dello stesso giorno (in caso di sconfitta) o alle ore 9 del giorno successivo contro la compagine romagnola (in caso di vittoria).

“Era l’appuntamento che ci eravamo prefissati sin dal primo giorno in cui, dopo il lockdown, siamo tornati in palestra e finalmente possiamo viverlo – ha spiegato l’allenatore Matteo Zingaro – . L’avvio della manifestazione sarà subito molto indicativo, tenendo conto che siamo stati inseriti in un girone di ferro; tutto ciò da un lato ci permetterà di capire subito la nostra reale competitività ma dall’altra potrebbe farci rischiare di uscire subito dalla lotta per le medaglie qualora non riuscissimo a classificarci primi. Sono convinto che la nostra squadra abbia le qualità per dire la sua sino in fondo, ma tutti i meccanismi dovranno essere perfettamente sincronizzati. Sono orgoglioso del percorso che abbiamo sin qui fatto, ma ora è arrivato il momento di dimostrare quanto valiamo”. 
Risultati in real time e fotografie saranno disponibili sul sito ufficiale della manifestazione, consultabile all’indirizzowww.finalivolleycrai.it/finali-nazionali-volley-under-17-maschile-2021#.

La rosa dell’Itas Trentino per le Finali Nazionali Under 17:Francesco Bernardis, Samnang Spagnolli (palleggiatori); Davide Brignach, Alessandro Bristot, Marco Fedrici, Francesco Sturnega (schiacciatori); Omar Miah, Riccardo Ravanelli, Marco Pellacani, Nicola Taddei (centrali); Martin Coser e Lorenzo Rossini (liberi). Allenatori: Matteo Zingaro, Davide Dalla Torre e Deborah Gramaglia.

Pubblicità
Pubblicità

Le altre undici squadre partecipanti alle Finali Nazionali Under 17: Volley Meta Napoli (Campania), Porto Robur Costa Ravenna (Emilia Romagna), Fenice Pallavolo Roma e Marino Pallavolo (Lazio), Colombo Genova (Liguria), Diavoli Rosa Brugherio e Volley Milano (Lombardia), Cucine Lube Civitanova (Marche), Matervolley Castellana Grotte e Scuola & Volley Altamura (Puglia), Volley Treviso (Veneto).

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di Tendenza