Connect with us logo La Voce del Trentino

Tennis

Beach Tennis: assegnati i primi titoli nazionali

Pubblicato

il

Si è conclusa ieri a tarda sera un’intensa prima giornata di gare dei campionati italiani giovanili e over di beach tennis in corso di svolgimento ad Ostia sui campi allestiti negli stabilimenti della Pinetina e Hibiscus dove l’accoglienza, per giocatori e tecnici è stata davvero perfetta e l’organizzazione ha fatto in modo che tutto si svolgesse nel rispetto di orari e regole. Un’entusiastica partecipazione che ha regalato emozioni su tutti i campi, attestando l’eccellente livello tecnico della manifestazione.

Tre i titoli italiani assegnati dopo la prima giornata, tutti al femminile.

Pubblicità
Pubblicità

Nella categoria Under 14 il tricolore lo ha conquistato Emma Passetto Bisoli che in finale ha regolato per 9-4 Martina Picci. La neo campionessa italiana, classe 2008, tesserata per la Canottieri Mincio, ha coronato con la vittoria finale un percorso netto che ha dimostrato tutto il suo valore tecnico.

Nell’Under 16 a trionfare è stata Alessia Picci, atleta sarda di grandissimo talento, una delle stelle dello squadrone arrivato ad Ostia dall’Isola, che ha dominato la finale con la corregionale Alice Loi.

Spettacolare l’attesa finale della categoria Under 18 che ha visto confrontarsi la pluri campionessa Irene Mariotti, maremmana della BT Accademy, che ha superato, dopo dura lotta un’altra atleta dell’agguerrita pattuglia sarda Anna OIla che ha lottato prima di arrendersi 9-7.

Oggi in programma le finali del singolare maschile. Nell’Under 14 si sfideranno il cesenate Alex Agirelli e il ferrarese Nicola De Siena.

Nell’Under 16 atteso confronto fra Tristano Frattolillo, già campione del mondo nell’Under 14, e il sardo Manuel Fois.

Pubblicità
Pubblicità

Nell’Under 18 sfida tutta emiliana fra Edoardo Ponti e  Peter Campedelli.

Fra i protagonisti delle gare Over che iniziano oggi annunciata la presenza del cagliaritano Paolo Tronci, campione del mondo Over 50, titolo conquistato nel settembre 2021 in coppia con l’altro sardo Alberto Tamponi sulla spiaggia di Terracina. Numerosi tecnici e dirigenti federali hanno presenziato alle gare fra i quali  Simona Bonadonna responsabile FIt per il beach tennis e il fiduciario Fit Lazio Francesco Ammendola

“E’stata una prima giornata che ha risposto alle attese sia per il livello organizzativo che per quello che si è visto sui campi siamo molto soddisfatti-ha sottolineato Francesco Cascarini organizzatore e presidente dell’ASD Amici dello Sport-un velo di tristezza per l’assenza di Damiano Rosichini, giocatore della nazionale di beach al quale vogliamo davvero tutti bene e che spero presto di rivedere sui campi di gara “.

Oggi, nel quadro della manifestazione si svolgerà il raduno nazionale, promosso dal settore beach tennis della Fit e condotto dai responsabili Simona Bonadonna, Michele Folegatti al quale parteciperanno alcuni dei migliori giovani italiani della disciplina: Questi i convocati: Alex Agirelli, Luca Andreolini, Emma Bissoli, Peter Campedelli, Davide Cavalieri,Elena Ciacci, Lucrezia Corsini, Ilaria Cuozzo, Tommaso D’andrea, Martina De Carlo, Nicola De Siena, Elena Francesconi, Tristano Frattolillo, Niccolo Gasparri, Ilaria Grandi, Giulia La Lisa, Matteo Lemmetti, Alice Loi, Sara Manenti, Irene Mariotti, Matilde Massai, Edoardo Minghini, Matteo Nistri, Giulia Nobili, Anna Olla, Giorgia Padoan, Lorenzo Pasqualato, Vittoria Pastorello, Alessia Picci, Edoardo Ponti, Riccardo Ponti,  Giulia Renzi, Alessandro Signorini, Angelica Villecco, Emiliano Zapparata. 

Archivi

Categorie

di Tendenza