Connect with us logo La Voce del Trentino

Altri Sport

Al via oggi “5 days of Italy”: la gara internazionale di orienteering sull’Altopiano della Paganella

Pubblicato

il

Oggi, lunedì 28 giugno 2021, in Altopiano della Paganella ha inizio la terza edizione della “5 days of Italy”, la manifestazione internazionale a tappe di orienteering. Un evento importante dopo le edizioni di Madonna di Campiglio e Auronzo che vedrà la Paganella impegnata in cinque giorni di gare a partire da lunedì 28 giugno fino a venerdì 2 luglio 2021.

Sono 1500 i partecipanti provenienti da 18 nazioni iscritti alla terza edizione della “5 days of Italy”. Un appuntamento importante per bambini, giovani e adulti amanti dell’orienteering che gareggiano soli o in squadra.

Pubblicità
Pubblicità

Uno sport di strategia, scaltrezza, velocità, competizione, ma anche di allenamento fisico per poter gareggiare nelle tappe in cui l’orientatore deve correre nei vari ambienti di gara, alla ricerca dei punti sistemati su una cartina topografica nel minor tempo possibile. Uno sport altamente educativo e formativo per i più giovani e di allenamento mentale e fisico per i più adulti.

In Altopiano della Paganella, la “5 days of Italy” inizia lunedì 28 giugno 2021 con una tappa Sprint a Fai della Paganella, verrà seguita da due tappe Long a Andalo, la penultima tappa Middle allo Chalet Forst-Paganella, infine l’ultimo giorno, venerdì 02 luglio 2021, si chiuderà con un’altra tappa Middle a Fai della Paganella.

Quattro tappe di 2 km e una, la quinta, di 13 km in cui parteciperanno tutte le categorie di gara dell’orienteering dai 7 anni fino ad arrivare al di sopra degli 80 anni (maschile/femminile), oltre ai principianti e ai vincitori di ogni tappa che otterranno la coppa in legno “Stella della Paganella”.

A tal proposito è curioso segnalare che tra i partecipanti alla terza edizione della “5 days of Italy” dell’Altopiano della Paganella vi sarà il campione del mondo Junior Florian Schneider dalla Svizzera. Il più giovane in gara con solo 5 anni d’età è il corridore Vito Mrkvica della Repubblica Ceca, mentre il più vecchio corridore Klaus Huggler della Svizzera con i suoi 83 anni.

La nazione più rappresentata è la Svizzera seguita dalla Repubblica Ceca, invece gli orientatori provenienti da più lontano arrivano dagli Stati Uniti.

Pubblicità
Pubblicità

Per info: https://www.visitdolomitipaganella.it/it/5-days-of-italy-dolomiti-paganella, facebook 5 Days of Italy – Orienteering, https://www.5daysitaly.it/

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di Tendenza