Connect with us logo La Voce del Trentino

Pattinaggio

Short Track, l’Italia in Kazakistan per la terza tappa di Coppa del Mondo

Pubblicato

il

Dopo gli ottimi risultati delle prime due tappe nordamericane, la Nazionale italiana di short track riprende il percorso di Coppa del Mondo da Almaty, in Kazakistan, dove venerdì si apre il terzo appuntamento del circuito internazionale.

L’Italia, guidata dal direttore tecnico delle Nazionali tricolori Kenan Gouadec coadiuvato dagli allenatori Nicola Rodigari e Derrick Campbell, porterà in Kazakistan dodici atleti, gli stessi già scesi sul ghiaccio in Canada e Stati Uniti: Nicole Botter Gomez (Fiamme Oro), Elisa Confortola (Fiamme Oro), Chiara Betti (C.P. Pinè), Gloria Ioriatti (Fiamme Oro), Arianna Sighel (Fiamme Oro) e Arianna Valcepina (Fiamme Gialle) al femminileMattia Antonioli (C.S. Esercito), Andrea Cassinelli (Fiamme Gialle), Tommaso Dotti (Fiamme Oro), Thomas Nadalini (Fiamme Oro), Pietro Sighel (Fiamme Gialle) e Luca Spechenhauser (C.S. Carabinieri) al maschile. Confermate le assenze di Arianna Fontana e Martina Valcepina.

Nei raduni di Bormio la squadra ha fatto un buon lavoro di rientro dalle Coppe del Mondo in Nord America; siamo pronti ad affrontare questa tappa con l’intenzione di fare uno step in più rispetto a Canada e Stati Uniti, lavorando sopratutto sulle strategie e le tattiche di gara individuali e di staffetta” – il commento del direttore tecnico Kenan Gouadec -. Ci teniamo a fare bene questo fine settimana anche perché non gareggeremo nella quarta tappa così da concentrarci a Bormio su un lavoro di carico più importante in vista della seconda parte di stagione“.

Archivi

Categorie

di Tendenza