Connect with us logo La Voce del Trentino

Pattinaggio

Short Track, EYOF 2023: Daniele Zampedri vince la Finale B dei 500 metri

Pubblicato

il

Al Palaghiaccio Claudio Vuerich di Pontebba è andata in archivio la seconda giornata delle gare di short track inserite nel programma della 16ª edizione invernale dell’European Youth Olympic Festival.

Quattro gli azzurrini impegnati nell’appuntamento dedicato agli atleti di età compresa tra i 14 e i 18 anniSara Martinelli e Chiara Rotondi fra le ragazze, Alex Maestri e Daniele Zampedri in ambito maschile.

Quest’oggi sono stati conferiti i titoli dei 500 metri. Inoltre è stato deciso il novero delle finaliste della staffetta mista.

In chiave Italia, la miglior performance di giornata è stata firmata da Daniele Zampedri, fregiatosi del  posto assoluto.

Il sedicenne azzurro ha raggiunto la semifinale, partecipando poi alla Finale B, chiusa in prima posizione. Prestazione valsagli, appunto, la sesta piazza complessiva.

Si sono invece fermati ai quarti di finale tutti gli altri atleti italiani. In campo maschile Alex Maestri è stato classificato 12°, mentre fra le ragazze Sara Martinelli e Chiara Rotondi si sono attestate rispettivamente al 13° e 19° posto.

Il programma dello short track giungerà a compimento martedì 24, quando saranno assegnati i titoli dei 1.000 metri e della staffetta mista.

Purtroppo l’Italia non sarà della partita per le medaglie in quest’ultima gara, poiché è stata squalificata in semifinale.

Archivi

Categorie

di Tendenza