Connect with us logo La Voce del Trentino

La Sfera e lo Spillo

Pinamonti e l’intreccio di mercato

Pubblicato

il

Andrea Pinamonti è al centro di diverse trattative nel calciomercato estivo.

Il cartellino dell’attaccante trentino è di proprietà dell’Inter. Il club meneghino avrebbe intenzione di cedere il giocatore dopo l’ottima stagione disputata a Empoli.

Pubblicità
Pubblicità

Con la casacca empolese (nel torneo 2021-22) ha collezionato 36 presenze e segnando 13 reti.

Il bottino realizzativo dal bomber appassiona diverse squadre di Serie A. L’Atalanta e in seconda battuta il Monza, Sassuolo e Salernitana sarebbero interessate ad acquisire le prestazioni sportive dell’arciere di Cles.

Nelle ultime ore, le voci si susseguono nella logica delle fibrillazioni del mercato. Appare tramontata l’ipotesi del trasferimento di Pinamonti alla Salernitana.

Adriano Galliani, Amministratore Delegato del neopromosso Monza, avrebbe presentato un’offerta economica recapitata in Viale Liberazione. I brianzoli seguono, nel frattempo, Andrea Petagna attaccante del Napoli.

Infine, se Gianluca Scamacca dovesse lasciare Sassuolo, il club emiliano potrebbe inserirsi in extremis nell’intricata operazione.

Pubblicità
Pubblicità

Prende quota il forte interessamento dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini. La Roma è sulle tracce di Luis Muriel. Nel caso in cui il colombiano accettasse le lusinghe provenienti dalla Capitale, si aprirebbero per Pinamonti le porte di Zingonia.

La dirigenza della Beneamata fisserebbe per la cessione una somma vicina ai 18 milioni di euro. La modalità proposta sarebbe quella del prestito con l’obbligo di riscatto. Il contratto proposto al giocatore potrebbe avere la scadenza nel 2027 e l’ingaggio  sui 2 milioni di euro.

Il tecnico di Grugliasco collocherebbe Pinamonti al centro dell’attacco atalantino sostenuto da 2 esterni offensivi.

Non si esclude che l’Inter includerà delle postille al documento, ipotizzando anche una sorta di controriscatto con il verificarsi, in futuro, di determinate condizioni.

Nella partita dell’Inter contro il Monaco (2-2) Simone Inzaghi non ha convocato 5 giocatori che sono sul mercato: Skriniar, Mulattieri, Salcedo, Alexis Sanchez e il citato Andrea Pinamonti.

Pinamonti e l’intreccio di mercato.

Emanuele Perego             www.emanueleperego.it              www.perego1963.it

Archivi

Categorie

di Tendenza