Connect with us logo La Voce del Trentino

Campestre

Nadia Battocletti d’oro ai campionati italiani di corsa campestre

Pubblicato

il

Nadia Battocletti, 20enne di Cavareno, si conferma una ragazza che va di corsa.

Nella seconda giornata dei campionati italiani di corsa campestre o Festa del cross 2021 a Campi Bisenzio (Firenze), si è laureata campionessa italiana trionfando nella gara di cross lungo.

Dopo una lunga fase di “studio”, l’azione decisiva si è verificata nell’ultimo giro, quando, insieme all’atleta nonesa classe 2000, sono andate via Francesca Tommasi e Rebecca Lonedo.

Nel finale lo sprint vincente firmato Battocletti, che ha preceduto Tommasi e Lonedo. Quarto posto per un’ottima Giovanna Selva davanti a Giovanna Epis.

Dopo una pausa dovuta a un infortunio, un rientro alle gare in grande stile, dunque, per Nadia Battocletti. «Il 28 gennaio ho avuto un infortunio piuttosto importante – ha dichiarato la giovane campionessa di Cavareno al termine della gara (il video dell’intervista è disponibile sulla pagina Facebook della Federazione Italiana di Atletica Leggera) –. Devo ringraziare tantissimo il mio staff medico. Sono stata ferma fino alla scorsa domenica, ma volevo assolutamente prender parte ai campionati italiani di cross perché è da quando ho 14 anni che vi partecipo. Ho le campestri e i campionati italiani nel cuore ed era giusto che ci fossi anche per il mio gruppo sportivo, le Fiamme Azzurre».

Com’era il percorso? «Mi sono divertita un sacco, mi è piaciuta in particolare la parte più ondulata, data dagli strappi in salita – ha commentato Battocletti –. È stata davvero una bellissima gara e sono molto felice di questo risultato».

Archivi

Categorie

di Tendenza