Connect with us logo La Voce del Trentino

Calcio

Lega Nazionale Dilettanti: si stabiliscono oggi promozioni e retrocessioni nei campionati dilettantistici trentini

Pubblicato

il

La riunione avvenuta ieri per decidere le sorti delle squadre dei vari campionati dilettantistici si è risolta in un nulla di fatto.

La riunione della Commissione istituita dalla Lega nazionale dilettanti si riunirà nuovamente stamattina. Stasera il Comitato provinciale stabilirà poi le promozioni e le retrocessioni nei vari campionati trentini. 

La Commissione dovrà discutere sui criteri per ammettere alla serie D sette ulteriori squadre, quelle che sarebbero risultate vincenti dai playoff e con cui formare la graduatoria per i ripescaggi.

Si deciderà inoltre il metodo da utilizzare per sancire promozioni e retrocessioni nei vari campionati dilettantistici. La situazione interessa parecchio alla Rotaliana, che ha chiuso il campionato di Eccellenza all’ultimo posto a pari punti con il San Martino Moso.

Per quanto riguarda gli scontro diretti la Rotaliana ha vinto il 3 novembre per 2 a 1 sul campo del San Martino ma rispetto agli altoatesini ha una peggiore differenza reti (30 gol fatti e 42 subito rispetto ai 20 gol fatti e 24 subiti).

La classifica finale in base all’algoritmo diffusa dalla Figc vedrebbe salva la Rotaliana. La situazione è parecchio incerta anche nel campionato di Prima Categoria girone A, nel quale Cristo Re e Virtus Trento (penultima e terzultima) hanno gli stessi punti.

La situazione è analoga anche nel girone B, nel quale Isera e Alto Garda (ultima e penultima) condividono gli stessi punti. 

Pubblicità

Archivi

Categorie

di Tendenza