Connect with us logo La Voce del Trentino

Paralimpici

La Trentina Gaia Mercurio campionessa italiana Juniores di nuoto paraolimpico

Pubblicato

il

Atleti trentini paralimpici sugli scudi nell’ultimo fine settimana.

Si sono svolti presso il Centro Federale della F.I.N. “Alberto Castagnetti” di Verona, i Campionati Italiani giovanili di nuoto paralimpico, organizzati dalla Società Verona Swimming Team.

Il trentino, si presentava ai nastri di partenza, con Gaia Mercurio, 17 anni a luglio, ed in forza, all’ASD Centro Sportivo Italiano Trento Nuoto.

L’atleta trentina, ha messo tutte le avversarie in riga, vincendo i 100 metri Stile Libero, in classe S8, con il tempo di 1.25.00 netto. Successo bissato nella distanza corta, i 50 metri sempre nella stessa specialità.

Il tempo di 37.23 oltre a vincere, le ha permesso di stabilire il nuovo record nazionale della categoria. Per la portacolori trentina, il 2021, continua ad essere un anno da incorniciare.

A marzo al “TROFEO TOKIO” svoltosi in acque amiche, aveva ottenuto un doppio successo nelle stesse specialità, che a Verona, le hanno permesso di laurearsi campionessa italiana juoniores.

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di Tendenza