Connect with us logo La Voce del Trentino

Volley

La giovane Martina Stocco completa il parco alzatrici della Delta Despar

Pubblicato

il

Classe 2000, veneta, cresciuta nel vivaio del Bruel Bassano prima di intraprendere il proprio percorso in prima squadra, in serie A2, vivendo quattro stagioni importanti tra Montecchio Maggiore, Talmassons e Olbia. Sarà Martina Stocco, nata a Cittadella ventun anni fa, a completare il parco alzatrici della Delta Despar Trentino, fungendo da preziosissima alternativa alla regista americana August Raskie.

Dotata di un ottimo palleggio e di una struttura fisica anomala per un’alzatrice, grazie ai suoi 190 centimetri di altezza, la Stocco, che nel recente passato è stata anche convocata per alcuni raduni della Nazionale pre-Juniores, sarà alla sua prima esperienza nella massima serie.

«Sono veramente contenta di entrare a far parte di questa società – spiega Martina Stocco – perché, oltre ai grandi risultati che ha ottenuto alla sua prima stagione in A1, ho sempre reputato il Trentino un ambiente molto sereno dove poter crescere sia come giocatrice che come persona. Sono carica per questa nuova avventura, dove sono determinata a mettermi in gioco al cento per cento e dove penso potremmo creare un gruppo molto coeso e competitivo. Non vedo l’ora di cominciare e di entrare in questo nuovo mondo dell’A1, spero che la squadra riesca ad ottenere tante soddisfazioni e grandi risultati e spero inoltre di crescere molto a livello personale».

La scheda di Martina Stocco

Luogo di nascita: Cittadella (Padova)
Data di nascita: 27 gennaio 2000
Ruolo: palleggiatrice
Altezza: 190 cm

Pubblicità
Pubblicità

Carriera

2021/2022 Delta Despar Trentino A1
2020/2021 Olbia A2
2019/2020 Talmassons A2
2017/2019 Montecchio Maggiore A2

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di Tendenza