Connect with us logo La Voce del Trentino

Calcio

Innesto a centrocampo: arriva Fiordilino

Pubblicato

il

L’FC Südtirol comunica di aver acquisito a titolo temporaneo (prestito) con diritto di riscatto dalla società Venezia Football Club i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Luca Antonio Fiordilino.

Il centrocampista, ventiseienne si è legato quindi al club biancorosso fino al 30 giugno prossimo.

Nella prima parte della stagione agonistica in corso ha collezionato 14 presenze nel campionato cadetto con la casacca della formazione lagunare. Complessivamente vanta 15 gare in A, 114 in B con 4 gol e 2 assist più 5 gare di playoff e 57 gare in Serie C (1 assist).

Nato a Palermo il 25 luglio 1996, cresciuto a Casteldaccia 178 cm di altezza per 72 chilogrammi, Luca Antonio Fiordilino è un centrocampista centrale dinamico, dotato tecnicamente, in possesso di una buona visione di gioco. Cresciuto nel settore giovanile del Palermo, nel 2015 approda a titolo temporaneo al Cosenza in C, disputando 32 gare di campionato. La stagione successiva passa in prestito al Lecce in serie C: 25 gare di campionato con 1 assist, una partita di playoff, 2 gare di Coppa Italia Lega A e due di Coppa Italia Lega Pro.

Nel 2017-2018 rientra al Palermo, debutta in B e chiude la stagione con 14 presenze tra campionato (12) e playoff (2) persi in finale con il Frosinone. Gioca in B con i rosanero anche la stagione 2018-2019: 16 gare in B 2 i Coppa Italia, Nell’estate 2019, svincolato dal Palermo in fallimento, firma un triennale con il Venezia: 35 gare in B e 2 in Coppa Italia. Nel 2020-2021 colleziona 37 partite nel campionato cadetto con 4 reti e 1 assist, 3 gare di playoff e 2 di Coppa Italia. Conquista la promozione in A con i lagunari e nel massimo campionato 2021-2022 disputa 15 gare a cui si aggiungono 3 incontri di Coppa Italia.

“L’impatto è stato immediatamente bello. Il centro sportivo è spettacolare e sono veramente contento di fare parte di questa famiglia. Onestamente devo dire che mi avevano detto che questo è un gruppo formato da bravi ragazzi e questa è la cosa più importante. In tempi non sospetti avevo avuto modo di parlare di questa splendida realtà con due allenatori che ho avuto a Venezia nel recente passato. Sia Zanetti che Javorcic mi hanno riferito che qui ci sono strutture importanti, che si sta bene sotto tutti i punti di vista.

Arrivo qui con la volontà e il fermo desiderio di mettermi a disposizione del mister e dei compagni per arrivare il prima possibile a centrare l’obiettivo che ci siamo posti, ovvero la salvezza. Sono soddisfatto di essere in questa realtà. Sono un centrocampista al quale piace girare tanto la palla. Ho avuto modo di seguire la squadra biancorossa nel cammino fin qui compiuto e posso dire che è una squadra tosta, difficile da affrontare in un campionato particolarmente tosto.

Secondo me questo è uno dei campionati di Serie B più difficili degli ultimi anni. Da parte nostra c’è l’impegno, il compito, il dovere di arrivare quanto prima all’obiettivo primario che ci siamo posti con tutte le nostre forze”.

Queste le prime dichiarazioni rilasciate da Luca Antonio Fiordilino da nuovo giocatore biancorosso.

Il numero di maglia scelto è il 6.

L’FC Südtirol rivolge un caloroso benvenuto ad Luca Antonio Fiordilino e gli augura un futuro ricco di soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia biancorossa.

Archivi

Categorie

di Tendenza