Connect with us logo La Voce del Trentino

Volley

Il nuovo libero gialloblù è tedesco: da Berlino ecco il ventiquattrenne Julian Zenger

Pubblicato

il

La maglia del libero titolare di Trentino Volley per la prossima stagione tornerà ad essere indossata da un giocatore straniero.

Lo specialista della seconda linea gialloblù sarà infatti il tedesco Julian Zenger, ventiquattro anni ad agosto, prelevato dal Berlin Recycling Volleys.
I dirigenti trentini lo hanno notato proprio durante il doppio confronto dei quarti di finale di CEV Champions League giocato dalla Trentino Itas nello scorso marzo contro la formazione Campione di Germania.

Pubblicità
Pubblicità

Giocatore esplosivo, con un ottimo bagher che lo rende particolarmente affidabile in ricezione ma anche pronto in difesa, Julian arriverà a settembre a Trento per vivere la prima esperienza personale lontano dal suo paese dopo due ottime stagioni a Berlino, in cui ha affinato le proprie capacità e si è guadagnato la maglia da titolare della Nazionale, che aveva iniziato a vestire già nel 2016, diciottenne, quando alla guida della Mainschaft vi era Vital Heynen. 

Nella VNL 2021 giocata fra maggio e giugno a Rimini, Zenger è risultato il terzo ricevitore ed il terzo difensore assoluto di tutto il torneo; sarà il quarto atleta tedesco della storia di Trentino Volley dopo Hübner, Walter e Backmann, altro libero che vestì la maglia gialloblù nel finale della stagione 2004/05. 
“In Zenger abbiamo individuato tutte le caratteristiche che cercavamo per coprire il ruolo del nuovo libero – sono parole del Presidente Diego Mosna – . E’ giovane, ma ha già tanta esperienza internazionale ad alti livelli e, soprattutto, ha voglia di affermarsi; sono peculiarità comuni a tanti giocatori che comporranno la rosa e che speriamo proprio per questo motivo possano offrirci una spinta motivazionale in più. A nome mio e di Trentino Volley quindi, benvenuto a Trento”.

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di Tendenza