Connect with us logo La Voce del Trentino

Calcio

Casiraghi e Voltan decidono il derby: Trento sconfitto 2 a 0

Pubblicato

il

L’FC Südtirol si impone per 2-0 (0-0 al riposo) nel derby con il Trento nella terza giornata d’andata del campionato di serie C girone A, nella sfida tra le due massime espressioni calcistiche tornate ad affrontarsi dopo 6797 giorni, ovvero dal 2 febbraio 2003 nel campionato di serie C2.

I biancorossi fanno la partita e sfiorano il vantaggio alcune volte nel primo tempo, con il Trento impegnato a contenere.

Nella ripresa all’8’ arriva il gol biancorosso. Secondo angolo, dalla destra batte Casiraghi per Voltan che si invola in area sul fondo, Osuji lo atterra e l’arbitro concede il calcio di rigore.

Dal dischetto batte Casiraghi: potente conclusione di destro centrale, portiere spiazzato e palla in rete: 1-0. Il raddoppio al 44’: Broh promuove l’inserimento in area di Voltan, che cerca lo spazio, lo trova, carica il sinistro a giro e infila Cazzaro per il 2-0

IN CAMPO – Carmine Parlato presenta il Trento con il 4-3-1-2 Tra i pali Cazzaro, linea difensiva con Simonti, Carini, Trainotti e Dionisi, a centrocampo Osuji, Nunez e Caporali con Belcastro dietro le punte Chinellato e Pattarello.

Mister Ivan Javorcic schiera i biancorossi padroni di casa con il 4-3-2-1: davanti a Poluzzi, linea difensiva con Fabbri a sinistra, Malomo a destra, Curto e Zaro centrali; in mezzo al campo Gatto, Tait e Beccaro con Casiraghi e Voltan dietro Odogwu.

F.C. SÜDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; Fabbri, Curto (37’ st Vinetot), Zaro (32’ st De Col) , Malomo; Gatto, Beccaro (27’ st Broh), Tait; Casiraghi (27’ st Rover), Voltan; Odogwu (1’ st Fischnaller)

A disposizione: Meli, Passarella, Vinetot, Moscati, Davi, Candellone

Allenatore: Ivan Javorcic

A.C. TRENTO (4-3-1-2): Cazzaro; Simonti, Carini, Trainotti, Dionisi; Osuji (12’ st Izzillo), Nunez (38’ st Vianni), Caporali (18’ st Pasquato); Belcastro (12’ st Ferrara); Chinellato (1’ st Barbuti), Pattarello.

A disposizione: Chiesa, Galazzini, Oddi, Scorza, Raggio. Ruffo, Seno.

Allenatore: Carmine Parlato

ARBITRO: Matteo Gualtieri di Asti

ASSISTENTI: Alex Cavallina di Parma e Roberto Fraggetta di Catania

IV UFFICIALE: Michele Di Cairano di Ariano Irpino

RETI: 1:0 8’ st rigore Casiraghi (FCS), 2:0 44’ st Voltan (FCS).

NOTE: cielo sereno, temperatura estiva, campo in ottime condizioni. Gara aperta al pubblico nella percentuale consentita dalle vigenti normative.

Ammoniti: 23’ pt Dionisi (TN), 26’ pt Malomo (FCS), 29’ pt Tait (FCS), 45’ pt Zaro (FCS), 38’ st Pattarello (TN), 42’ st Simonti (TN).

Angoli: 7-3 (1-1). Recupero: 2’+ 5’

Archivi

Categorie

di Tendenza