Connect with us logo La Voce del Trentino

Basket

Apecheronza Basket Avio, squadre giovanili in campo e minibasket con ApecheronzaMorningTraining

Pubblicato

il

Dopo il periodo di “lockdown“, con la ripartenza lunedì 8 giugno 2020 con un gli allenamenti a gruppetti di atleti distanziati e in sicurezza da questa settimana, con lunedì 13 luglio, Apecheronza Basket Avio propone, dopo l’ultima ordinanza del presidente Fugatti in materia di sport di contatto, il ritovo delle squadre giovanili per gruppo squadra presso il campo Perlè di Ala. Contestualmente nella splendida località di Ronchi di Ala, viene proposto ApecheronzaMorningTraining, un ritrovo per tutti i bambini del minibasket Ape.

Una proposta quella dello staff di Apecheronza per far assaporare dopo tanto, lo sport di gruppo per gli atleti delle giovanili ed invece il ritrovarsi in amicizia per migliorarsi per i bambini del minibasket.

Tutto questi garantendo la massima sicurezza in materia di prevenzione al covid 19, anche per questa nuova fase delle proposte di Apecheronza Basket Avio sono state approntate delle linee guida, per affrontare al meglio gli allenamenti. Il documento è stao approntato dal nostro Istruttore Andrea Rubin Pedrazzo, garantendo tutti gli accorgimenti in fatto di prevenzione e recependo le indicazioni del Governo nazionale, provinciale e della Federazione Pallacanestro.

Per quel che riguarda le squadre giovanili gli allenamenti sono affidati a Andrea Rubin Pedrazzo e Marco Dell’Uomo, mentre gli istruttori Gabriele Piamarta e Noemi Deimichei seguono e curano l’iniziativa dell’ApecheronzaMorningTraining.

Un segnale che Apecheronza e il proprio staff hanno voluto dare ai propri tesserati per concludere al meglio questa sofferta stagione sportiva e perché sia di buon auspicio per la ripresa degli allenamenti già da fine agosto.

Apecheronza Basket Avio ringrazia il Comune di Ala, il C.a.s Ronchi, la Federazione Pallacanestro e tutti quelli che hanno collaborato per la disponibilità.

Archivi

Categorie

di Tendenza