Connect with us logo La Voce del Trentino

Ciclismo

Il 3 ottobre al via il Giro d’Italia. 2 tappe in Trentino

Pubblicato

il

E’ tutto pronto per la 103 esima edizione del Giro d’Italia. La prima tappa, sabato 3 ottobre, è una cronometro di 15 chilometri all’interno della cittadina di Monreale, alle porte di Palermo.

Il Giro d’Italia, Covid permettendo, finirà il 25 ottobre a Milano. E’ la prima volta nella storia che viene disputato in autunno.

I corridori arriveranno a Milano dopo aver percorso 3.497 chilometri, con un media di 166 chilometri al giorno.

Due le tappe che toccheranno il Trentino: la 17° quando la carovana del giro arriverà a Madonna di Campiglio dopo 203 km con partenza da Bassano del Grappa e la 18° tappa che vedrà la partenza dei girini da Pinzolo con arrivo dopo 207 km a Laghi di Cancano dentro il parco nazionale dello Stelvio.   

Giro d’Italia di quest’anno, benchè organizzato in un periodo insolito, non perde la propria bellezza e propone un tracciato adatto per lo più agli scalatori. I due giorni di riposo verranno sfruttati esclusivamente per fare i tamponi.

Il grande assente di quest’anno è Giulio Ciccone. ll miglior scalatore dell’anno scorso e maglia azzurra è stato fermato quest’anno dalla positività al Covid.

Se la giocheranno Vincenzo Nibali, vincitore del Giro nel 2013 e nel 2016, Geraint Thomas, vincitore del Tour de France 2018 e Simon Yates, vincitore della Vuelta nel 2018 e uscito vittorioso dalla 55° Tirreno.

Per la vittoria o il podio la sfida è aperta a parecchi corridori: gli olandesi Steven Kruijswijk e Wilco Keldermann, il primo arrivato a un passo dalla vittoria del Giro nel 2016, mentre il secondo è il super favorito nelle cronomentro; il danese Jakob Fuglsang, vincitore dell’ultimo Giro di Lombardia e il colombiano Miguel Angel Lopez, sul podio nel 2018 sia nella Vuelta che nel Giro.

Richard Carapaz, Peter Sagan, Elia Viviani, Fernando Gaviria, Demare e Caleb Ewan andranno invece alla ricerca della vittoria di tappa. Per la crono i favoriti sono: Filippo Ganna, Rohan Dennis, Victor Campenaerts, Tony Martin e Jos Van Emden.

Sono tre i trentini che prenderanno parte al Giro: Cesare Benedetti (Bora-Hansgrohe), Nicola Conci (Trek Segafredo) e Mattia Bais (Androni Giocattoli – Sidermec).

Archivi

Categorie

di Tendenza