Connect with us logo La Voce del Trentino

Pallamano

Al via ieri la nuova stagione della pallamano Pressano

Pubblicato

il

In vista dell’inizio del campionato di pallamano previsto per il 5 settembre, ieri pomeriggio la Pallamano Pressano si è ritrovata al Palavis per un raduno a porte chiuse. In attesa di conoscere le modalità della ripresa della stagione agonistica, le osservazioni del presidente Lamberto Giongo: “ Abbiamo cambiato molto, dando ampio spazio al nostro vivaio. Con noi non ci saranno più Sampaolo e Alessandrini e la squadra ha cambiato fisionomia. Probabilmente sarà un inizio a porte chiuse, ma se ci concedessero l’accesso anche solo al 25% della capienza, a noi andrebbe bene. Il palazzetto ha mille posti a sedere e duecento in piedi e quindi potremmo dare soddisfazione, magari a rotazione, al nostro pubblico.”

Per Alessandro Fusina, allenatore confermato, la rosa 2020 – 2021 rappresenta una scommessa: “ Una scommessa che gioco volentieri perché si tratta di dare spazio ai giovani, valorizzare il vivaio e cambiare gioco alla squadra disegnando nuovi schemi che si adattino alle caratteristiche dei giocatori. Le maggiori novità saranno in difesa.”

Fino al primavera 2021 sarà assente Dedovic, operato la scorsa settimana al crociato. L’obiettivo precampionato sarebbe quello di riuscire a disputare sei amichevoli, mentre quello del prossima stagione sarebbe una salvezza tranquilla, guardando comunque non solo a fare bella figura, ma anche ad arrivare il più lontano possibile sia in campionato che in Coppa Italia.

La rosa a disposizione dell’allenatore ( confermato ) Alessandro Fusina e del suo vice Alain Fadanelli: PORTIERI: Nokolaos Loizos, Simone Facchinelli. ALA DESTRA: Adriano Di Maggio, Marco Chiestè. TERZINO DESTRO: AlessandroDallago. CENTRALE: Pascal D’Antino, Nicola Fadanelli. PIVOT: Nicola Folgheraiter, Gabriele Sontacchi. TERZINO SINITRO: Nicolas Dainese, Milan Szep, Nicola Moser, Andrea Argentin. ALA SINISTRA: Alessio Giongo, Matteo Moser. D.P.

Archivi

Categorie

di Tendenza